08 Feb

Avevi acquistato un biglietto per Regno Unito, ma ti sei visto cancellare il volo e non sai se potrai recuperare almeno i soldi del biglietto?

A causa di una nuova variante di coronavirus riscontrata in Gran Bretagna e Irlanda del Nord che sembra avere un tasso di contagiosità molto alto, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, in misura precauzionale, ha emesso un’Ordinanza che ha cancellato tutti i voli in arrivo in Italia dal Regno Unito.

Rimborso o voucher

I passeggeri che si sono visti cancellare il volo a causa delle nuove restrizioni anti Covid-19, e che quindi indipendentemente dalla loro volontà, non possono usufruire del volo, hanno diritto al rimborso del biglietto.

Molti sono i passeggeri a cui le compagnie aeree stanno già inviando la comunicazione della cancellazione del volo da e per il Regno Unito.

Le compagnie devono proporre tra le opzioni voucher, riprotezione sul primo volo disponibile, anche il rimborso del biglietto. Le restrizioni anti-Covid non danno diritto invece alla compensazione pecuniaria.

Spetta quindi poi al consumatore scegliere se chiedere il rimborso oppure no.

IMPORTANTE: Nel caso nell’ottenere il rimborso da parte di Ryanair, invitiamo i consumatori di visitare la pagina WEB di Ryanair: https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/disservizio-di-volo/rimborso.

Nel caso di vettori con sede in uno dei Paesi dell’Unione Europea contattare Centro Europeo Consumatori Italia (tel. 06 44238090).

Per saperne di più sui tuoi diritti di passeggero aereo, clicca qui

 

Notizie Generali

0 Commenti

Notizie Correlate